11 consigli utili per chi viaggia per la prima volta a Dubai

Dubai, città degli Emirati Arabi Uniti, è una città di livello mondiale che attrae turisti da tutto il mondo. Sebbene sia considerata una destinazione di lusso, è facile entrare in città, tutto ciò che serve è un visto di visita per gli Emirati Arabi Uniti.

Gli sforzi di marketing dell’industria turistica di Dubai si concentrano sull’attrazione di celebrità e altri visitatori di alto profilo che vogliono godersi una vacanza sfarzosa.

D’altra parte, un viaggio a Dubai può essere organizzato con un budget limitato, cosa che molti non sanno. Gli hotel e le altre strutture turistiche della città sono disponibili a prezzi adatti ai viaggiatori con un budget limitato.

Se vi recate a Dubai per la prima volta o state pianificando un viaggio, abbiamo alcuni consigli utili per chi si reca a Dubai per la prima volta.

1. Da visitare tra ottobre e aprile

Il clima di Dubai è composto da due sole stagioni: calda e tiepida. La città gode di un cielo limpido e di un clima balneare ideale durante i mesi della stagione invernale, che va da ottobre ad aprile.

È anche la stagione delle piogge, anche se di solito i rovesci non durano molto a lungo, quindi non dovreste lasciare che il fatto che sia la stagione delle piogge influenzi il vostro viaggio.

2. Pianificare un itinerario e accedere alle attrazioni prenotando un tour

Se si pianifica in anticipo e si prenota il viaggio con tour operator affidabili, si possono risparmiare tempo e grattacapi.

I pacchetti di viaggio a Dubai possono includere attività uniche ed emozionanti, come esplorare i tradizionali souk di Deira, entrare nel deserto per vivere come un beduino, sciare, andare in mongolfiera, fare zorbing, fare una crociera con cena, fare immersioni subacquee tra le dune di sabbia o fare un safari nel deserto tra le dune di sabbia.

Altre attività possibili sono il paracadutismo, l’andare nel deserto per vivere come un beduino, lo sci o il

Non perdete l’opportunità di visitare Dubai con SMT. Potete scegliere il pacchetto più adatto per il vostro viaggio a Dubai, che vi offrirà i migliori itinerari e opzioni di visita, sia che viaggiate in famiglia, in gruppo o in coppia.

3. Usate saggiamente la metropolitana di Dubai

L’uso della metropolitana di Dubai può farvi risparmiare denaro e tempo. Questo è vero nonostante il fatto che i servizi di taxi a Dubai siano relativamente economici rispetto ad altri costi all’interno della città.

Inoltre, all’aeroporto internazionale di Dubai è possibile salire sulla metropolitana di Dubai e raggiungere il centro città.

Un sistema di carte contactless viene utilizzato per monitorare i pagamenti delle tariffe nella metropolitana di Dubai. Per acquistare un biglietto per un viaggio di sola andata o di andata e ritorno verso la località desiderata, è sufficiente avvicinarsi a un distributore automatico.

4. Mangiare in ristoranti locali invece che in catene internazionali

Quando si visita un paese straniero per la prima volta, uno degli aspetti più difficili per la maggior parte degli individui è l’acclimatamento alla cucina di quel paese.

Quando si tratta di scegliere i pasti a Dubai, la moderazione è fondamentale, altrimenti si rischia di perdere alcune opzioni incredibili. La città ospita un’ampia varietà di cucine etniche, tra cui, ma non solo, quella iraniana, filippina, yemenita, del Bangladesh, etiope, pakistana e afgana, per citarne alcune.

La vita notturna di Dubai è incredibile, nonostante pochi ne parlino. Vi è un’ampia varietà di ristoranti, discoteche e pub tra cui scegliere per rilassarsi e divertirsi.

Dubai ha una scena di ristoranti superba. Qui si possono trovare sia piatti locali che piatti di altri paesi! Un pranzo economico costa di solito tra i 15 e i 30 dirham (circa 4-8 dollari), mentre una cena economica costa di solito tra i 22 e i 40 dirham (6-11 dollari).

5. Ricerca di alloggi

Non è necessario prenotare una camera in un hotel vicino al Burj Khalifa per risparmiare. Basta trovare un hotel nelle immediate vicinanze di una delle stazioni della metropolitana di Dubai.

Questo non solo ridurrà il costo del viaggio, ma lo renderà anche molto più veloce. Inoltre, nella zona sono presenti diversi ostelli.

Quando si tratta di viaggiare con un budget limitato, la cosa migliore da fare è decidere e definire prima le proprie priorità e il proprio budget, e solo dopo fare i sacrifici necessari per garantire che il viaggio sia uno di quelli che non si dimenticano mai.

6. Vestirsi in modo modesto

Uno dei consigli più importanti per un viaggio a Dubai è quello di assicurarsi che il vostro comportamento sia appropriato in termini di codice di abbigliamento e galateo. Quando si pianifica cosa portare in vacanza, è meglio scegliere un abbigliamento discreto piuttosto che rivelatore o stravagante.

Quando si tratta di abbigliamento femminile, le lunghezze indecenti includono quelle troppo corte, quelle troppo strette o quelle trasparenti. D’altra parte, gli uomini non dovrebbero mai andare a torso nudo in pubblico. Vestire in modo modesto è un modo per mostrare rispetto per i musulmani ed evitare attenzioni indesiderate.

7. Nessun PDA

NO PDA

Negli Emirati Arabi Uniti le manifestazioni pubbliche di affetto sono considerate piuttosto irrispettose. La PDA ha portato all’arresto e all’incarcerazione di un numero significativo di turisti in visita a Dubai.

Se volete andare sul sicuro, evitate le manifestazioni pubbliche di affetto, come tenersi per mano o baciare il partner.

Anche se alcune restrizioni a Dubai sono piuttosto rigide, non dovreste essere scoraggiati dall’andarci se ne avete l’occasione. È un luogo unico e merita assolutamente di essere visitato, sia da soli che con la persona a cui tenete di più o con tutta la famiglia.

8. Farmaci e medicinali

A Dubai, il possesso, la vendita e l’uso di droghe illegali sono punibili con la morte e la città ha un atteggiamento di tolleranza zero nei confronti dell’abuso di droghe. Ricordate, ripeto, ricordate di portare con voi la vostra prescrizione medica se assumete farmaci.

Portare con sé solo la quantità minima necessaria per la durata della visita è il modo più sicuro di agire. Tenete inoltre presente che gli Emirati Arabi Uniti vietano i semi di papavero in quanto fonte di oppio.

Alcune sostanze possono essere legali nel vostro Paese, ma sono severamente vietate negli EAU. Questo può essere dovuto al fatto che le leggi degli Emirati Arabi Uniti sono più severe. I farmaci che contengono codeina o componenti oppiacei sono tra i più noti di questi tipi di farmaci.

Prima di iniziare un nuovo farmaco, recarsi dal medico di famiglia per farsi spiegare i suoi ingredienti e, se necessario, rivedere la prescrizione.

9. Limiti di alcol nei bar e nei locali chiusi

Essendo gli EAU una nazione islamica, si attengono rigorosamente ai precetti stabiliti dalla religione. Al di fuori dei ristoranti e dei bar autorizzati, il consumo di alcolici è severamente vietato. È inaccettabile apparire ubriachi in pubblico.

Inoltre, a Dubai è vietata una vasta gamma di sostanze stupefacenti, il cui possesso o uso è un reato grave. Anche le sigarette elettroniche vengono ritirate dai passeggeri all’arrivo.

10. Devo dare la mancia?

La mancia non è una pratica comune a Dubai, ma è comunque molto diffusa. Sebbene i tassisti non si aspettino di ricevere una mancia per il loro servizio, la maggior parte dei residenti lascia una mancia a chi trasporta i bagagli o fa commissioni per loro come segno di apprezzamento per il loro lavoro.

11. State lontani dai raduni politici

Non sarebbe un buon uso del vostro tempo come visitatori rovinare la vostra vacanza coinvolgendovi in qualcosa che non è essenziale.

Il terrorismo sta causando molti problemi ai Paesi del Medio Oriente. Pertanto, è nel vostro interesse evitare i raduni e le manifestazioni politiche, poiché è più probabile che questi luoghi siano presi di mira da attori violenti.

SULL’AUTORE

dressena marrone è una blogger di viaggi ed esperta di destinazioni che vive negli Emirati Arabi Uniti e lavora per aziende turistiche locali come Arabiers. Se volete visitare Dubai, ottenere un visto e/o prolungare il vostro soggiorno ed esplorare la città, potete seguirla sui social media.

11 consigli utili per chi viaggia per la prima volta a Dubai was last modified: 28 June 2022 by Travel Blogger

About the author