Bilanciare lo sviluppo del turismo con la preoccupazione per il patrimonio culturale a Ras Al Khaimah

Cosa sono i funzionari del turismo negli Emirati Arabi Uniti? membro più settentrionale Cosa si può fare per valorizzare e proteggere il patrimonio culturale di 7.000 anni di storia?

Raki Phillips, amministratore delegato di Autorità per lo sviluppo del turismo di Ras Al Khaimah, ci fa sapere.

Questa è una panoramica del “buon turismo”. [Thanks to “GT” Insight Part­ner the World Tour­ism Asso­ci­ation for Cul­ture and Her­it­age (WTACH) for invit­ing Raki to write this, his second, “GT” Insight. You too can write a “GT” Insight.]

Il turismo è uno dei settori economici più grandi, dinamici e in più rapida crescita del mondo. Crea posti di lavoro, contribuisce alla crescita del PIL, attrae investimenti e migliora la qualità della vita. Per queste ragioni, è un pilastro centrale della strategia di crescita e diversificazione economica di Ras Al Khaimah.

Alla Ras Al Khaimah Tourism Development Authority, vogliamo assicurarci non solo di sviluppare l’emirato, ma anche di mostrare la sua ricca storia e cultura, che è ciò su cui voglio concentrarmi in questa panoramica del ‘buon turismo’.

Immagine selezionata (inizio articolo): Guida araba di Ras Al Khaimah con cammello. Fonte: Ras Al Khaimah Tourism Development Authority.

L’autore
Raki Phillips, CEO di Ras Al Khaimah Tourism Development Authority (RAKTDA)Raki Phillips

Di nazionalità americana e fluente in arabo, Raki Phillips ha una profonda conoscenza del Medio Oriente avendoci lavorato dal 2005.

Come CEO di Autorità per lo sviluppo del turismo di Ras Al Khaimah (RAKTDA), Raki è responsabile della continua crescita dell’emirato come destinazione di classe mondiale per i viaggi di piacere e d’affari. Questo include la collaborazione con i partner chiave su branding, standard, sviluppo delle infrastrutture e opportunità di investimento. Il capo della RAKTDA è anche responsabile di assicurare il contributo del turismo alla prosperità economica e sociale di Ras Al Khaimah e la qualità della vita di tutti i suoi residenti.

Con oltre 20 anni di esperienza con alcuni dei marchi alberghieri più rinomati al mondo, Raki è stato riconosciuto da Hotelier Middle East come uno dei “Top 20 Most Powerful Arab Hoteliers”.

Il precedente ruolo di Raki presso l’International Hospitality Consulting Group lo ha visto sviluppare progetti alberghieri che superano i 5 miliardi di dollari di patrimonio e negoziare accordi alberghieri multimilionari per marchi di lusso in oltre 25 mercati.

Raki Phillips ha conseguito un Bachelor of Science in Business Administration presso l’Università della Florida Centrale e un MBA in Organizational Management presso l’Università di Phoenix, Arizona.

About the author