Come scegliere la tenda

Se state andando in campeggio, se vi state perdendo per giorni nella natura selvaggia o se state sopportando una forte bufera di neve in una remota catena montuosa, dovreste affidatevi alla vostra tenda. Una buona scelta è fondamentale per non incorrere in brutti momenti quando ci si espone realmente a forti avversità.

Ecco gli aspetti più importanti per aiutarvi a fare la scelta giusta quando scegliete la vostra tenda.

TENDA: CATEGORIE

A seconda dell’attività che si intende svolgere, anche la tenda da scegliere sarà diversa, prendete nota!

Tende da campeggio

Queste tende cercano comfort avendo a disposizione un sito molto grande e con buona struttura da assemblea. Costruiti con materiali leggeri (non progettati per essere trasportati in uno zaino), sono a doppio tetto e ottimizzano la ventilazione.

La maggior parte delle piazzole in cui viene montata la tenda saranno al riparo da forti raffiche di vento e, in caso di acquazzoni, dalla pioggia, resisterà senza problemi all’inclemenza. fornendoci un rifugio confortevole, spazioso e sicuro.

Inoltre, la tela esterna e il pavimento sono solitamente abbastanza robusti da poter essere utilizzati per un lungo periodo di tempo. molti anni di utilizzo.

Come scegliere la tendaTrovate spazio e comfort!

Trekking e alpinismo (3 stagioni)

Queste tende sono state progettate per offrirci un riparo con la migliore rapporto leggerezza/prestazioni per dormire in montagna. Questa è la gamma più comunemente utilizzata nelle nostre catene montuose e quindi abbiamo un’ampia varietà di costruzioni. Sono realizzati in doppio tetto e ottimizzare la ventilazione.

Negli ultimi anni, i produttori sono riusciti a ridurre al minimo il peso delle tende utilizzando per la loro costruzione materiali ultraleggeri.

Come scegliere la tenda

Alta montagna (3+ e 4 stagioni)

Progettato per per combattere le condizioni più difficiliqueste tende vi permetteranno di dormire anche con la Come scegliere la tendala tempesta più feroce. Costruito con i migliori materiali resistenteI più leggeri, leggeri e robusti del mercato, resistono a tutto ciò che gli si lancia contro.

Va notato che, sebbene siano progettati per resistere a venti molto forti, non sono ottimizzati per i climi umidi e per la pioggia, essendo il loro campo d’azione il più ampio. vento, neve e freddo.

Poiché di solito hanno un unico tetto, in caso di pioggia e di temperature miti si può verificare una forte condensa.

CONSIGLI PER LA TENDA

Bivaccate ogni volta che potete!

Se l’attività che si intende svolgere è una scalata in montagna nel fine settimana (2 giorni/1 notte) e le previsioni del tempo sono senza dubbio imbattibili…. un copertura del bivacco con un peso di 300g è una buona scelta, potete pensare ad un modo più leggero del campeggio? È un’esperienza unica!

Approfittate dei punti riparati dal vento e non perdete l’occasione di trovarvi nella zona di Il miglior hotel a 5 stelle!

Come scegliere la tendaBivacco nell’ibón de Atxerito, Pirenei.

Capacità della tenda

Quando l’uso è esclusivamente per attività di montagna (non campeggio), si opterà per quelli che occupano lo spazio minimo necessario per risparmiare peso.

Tuttavia, pensate alla durata dell’attività: se il trekking è molto lungo, molti giorni o addirittura settimane, è bene avere spazio sufficiente per non sovraffollarsi.

Cucinare in caso di maltempo

Avere un piccolo posto per poter cucinare possono essere utili nei pomeriggi di tempesta, quando un forte acquazzone ci coglie alla sprovvista.

Come scegliere la tenda

Costruzione (igloo VS tunnel)

Per le attività in montagna, esistono 2 tipi di costruzione: quella classica di igloo e quello di tipo tunnel.

Questi ultimi sono in genere più leggeri, ma se non riusciamo a sistemare le funi portanti o “guy ropes” in modo ottimale, la tenda non sarà perfettamente montata.

Ciò significa che un po’ d’acqua può infiltrarsi, dato che il tetto esterno tocca l’interno.

Impermeabilizzazione (pavimento e tetto).

I produttori forniscono diversi dati di impermeabilità per lo strato esterno (di solito tutte le marche più note funzionano molto bene) e per il pavimento (in questo caso, di più è meglio), ma ciò che dovremmo verificare accuratamente è come il progetto della tenda reagisce al vento.

Se ci prendiamo il tempo necessario per montare la tenda in modo corretto, con tutte le funi di ancoraggio o “guy ropes” installate correttamente e non c’è vento, è molto difficile che l’acqua entri. In questo caso, il motivo potrebbe essere che lo strato esterno è a contatto con lo strato interno.. Scegliere quindi la tenda che meglio resiste al ventoanche se un tenditore si stacca nel cuore della notte a causa di una raffica di vento!

Come regola generale, il tipo di igloo resiste meglio al ventoma se non si intende campeggiare in luoghi ventosi, un tipo di tunnel sarà più che sufficiente.

Come scegliere la tenda

Ventilazione

Il problema più grande nei mesi estivi (oltre alla resistenza al vento) è la ventilazione della tenda. Le tende a doppio tetto favoriscono la circolazione dell’aria e prevengono (per quanto possibile) la condensa.

5 HOTEL A 5 STELLE

Neak Peak NATURA 4 VE

Il NATURA 4 di NEAK PEAK è la tenda perfetta per il campeggio e le escursioni. Con dimensioni di 240+70 (con mosca) x 200 x 130 cm e una capacità approssimativa di 4 personeLe fughe in famiglia a contatto con la natura saranno uniche.

Il tessuto esterno in poliestere 190T con PU resiste a 1.500 mm di colonna d’acqua per gli sgraditi acquazzoni estivi o la rugiada mattutina.

Resistente al vento grazie ai pali trasversali in fibra di vetro e all’ancoraggio a terra con 13 picchetti. Godetevi l’esperienza unica del campeggio per famiglie. Ha un peso di 2,8 kg.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Come scegliere la tenda

Ferrino Tenda LIGHTENT 2 PRO

Perfetto per gli avventurieri che amano il trekking, l’escursionismo, l’alpinismo o i lunghi percorsi in bicicletta in coppia o da soli.

Il negozio LIGHTENT 2 PRO ha un peso molto ridotto e un ingombro minimo senza sacrificare alcun dettaglio. Con un peso compreso tra 1850 e 2100 grammia seconda che si trasportino più o meno pioli e lo strato inferiore o meno. Ha un doppio tetto in poliestere Ripstop 70D riciclato 85 gr/m2 rinforzato con poliuretano, in grado di resistere a una colonna d’acqua di 3000 mm.

I pali in alluminio temperato 7001 T6 sono la chiave per una tenda forte, leggera e resistente al vento e alle intemperie.

Le sue misure di 100x225x100cm lo rende perfetto per le avventure più veloci e leggere nella natura per 1 o 2 persone.

PESO LEGGERO!

Questa presentazione richiede JavaScript.

Come scegliere la tenda

Robens ARCH 2

Se vi piace campeggiare all’aperto in una tenda spaziosa in coppia, il modello ARCH 2 di ROBENS è la scelta perfetta. Con dimensioni di 320 x 240 x105 cm spazio e comfort per 1 o 2 persone con solo 2,3 kg di pesomolto leggero.

Il tessuto esterno è realizzato in Hydrotex Core, poliestere 75D 185T impermeabile e l’interno in poliestere 68D 190T traspirante.

Le aste sono in lega 6061, T6, 8,0 mm, anodizzate, molto resistenti.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Come scegliere la tenda

Campo facile HUNTSVILLE TWIN 800

Se volete godervi la compagnia di familiari e amici in montagna per diversi giorni, la tenda HUNTSVILLE TWIN 800 è l’ideale. Ha due “stanze” e uno spazio in comune per mangiare o trascorrere ore in compagnia.

Misurazione 210 x240 x175 ogni stanza, la tenda assume una dimensione complessiva di 750 x240 x210.

Progettato per gruppi fino a 8 persone e realizzato in tessuto esterno in poliestere 185T rivestito in PU ignifugo. Le aste sono realizzate in fibra di vetro da 11/12,5 mm.

Perfetto per le notti d’estate in campeggio in montagna.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Come scegliere la tenda

Marmot VAPOR 2P

Presentiamo il Marmot VAPOR 2P la tenda perfetto per il trekking e le ascensioni alpinisticheautoportante e incredibilmente leggero.

Ha un design raffinatoIl design è squisito, perché ha tutto ciò che serve, costruito in modo minimalista per risparmiare peso senza compromettere la protezione.

Le sue aste preformate e le clip posizionate strategicamente ottimizzare lo spazio internoLo spazio interno è ottimizzato, insieme al suo anticipo in cui possiamo lasciare le nostre calzature, qualche altro equipaggiamento da montagna, persino cucinare in caso di maltempo.

Offre un protezione elevata Il design robusto della tenda è il motivo principale, ma ha anche una resistenza di 3000 mm sulle pareti e 5000 mm sul pavimento, che vi isolerà dalla pioggia. Le cuciture sigillate impediscono all’acqua di infiltrarsi nei punti più deboli.

UNO DEI MIGLIORI DESIGN SUL MERCATO

Questa presentazione richiede JavaScript.

Come scegliere la tenda

E ricordate… la vita è più bella dall’alto!

Da Eneko Aurtenetxespecialista in sport di montagna e collaboratore di Forum Sport

About the author