Qatar Airways aggiorna un quarto della sua flotta di Airbus A350

  • La sicurezza dei suoi passeggeri rimane la preoccupazione principale di Qatar Airways.
  • Qatar Airways sta collaborando con tutte le società di leasing coinvolte nel grounding dell’A350.
  • Qatar Airways ha già preso provvedimenti per rimettere in servizio la sua flotta di A330.

Oltre ai suoi controlli regolari per garantire la continua sicurezza dei suoi passeggeri e degli aerei, Qatar Airways continua a monitorare da vicino la condizione significativa della sua flotta di Airbus A350 in cui la superficie della fusoliera sotto la vernice si sta degradando ad un ritmo accelerato. La compagnia aerea sta lavorando con il suo regolatore per garantire la sicurezza continua di tutti i passeggeri e su questa base, e seguendo esplicite istruzioni scritte dal suo regolatore, tredici aerei sono stati messi a terra, mettendoli fuori servizio fino a quando la causa principale può essere stabilita e una soluzione soddisfacente resa disponibile per correggere permanentemente la condizione sottostante.

Qatar Airways aggiorna un quarto della sua flotta di Airbus A350Qatar Airways a terra un quarto della sua flotta di Airbus A350

La sicurezza dei suoi passeggeri rimane la preoccupazione principale di Qatar Airways. La compagnia aerea farà del suo meglio per garantire che i suoi passeggeri non siano disturbati dal ritiro obbligatorio di questi aerei e si sforzerà di trovare soluzioni alternative per fornire il solito alto livello di servizio a tutti i passeggeri. Qatar Airways ha già adottato misure per restituire la sua flotta A330 in servizio con effetto immediato per compensare alcuni degli impatti degli aerei A350 a terra e attualmente sta studiando anche altre soluzioni.

Oltre all’attenzione della compagnia aerea sulla protezione della sua reputazione per fornire i più alti livelli di esperienza del cliente, Qatar Airways sta collaborando con tutte le società di leasing colpite dalla messa a terra dell’A350 che hanno iniziato a ispezionare i loro aerei colpiti.

L’amministratore delegato del gruppo Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha detto: “Con quest’ultimo sviluppo, speriamo sinceramente che Airbus tratti questa questione con l’attenzione appropriata che richiede. Qatar Airways non accetterà niente di meno che aerei che continuino a fornire ai suoi clienti il più alto livello possibile di sicurezza e la migliore esperienza di viaggio che meritano. Qatar Airways si aspetta che Airbus abbia stabilito la causa principale e corretto in modo permanente la condizione sottostante per la soddisfazione di Qatar Airways e del nostro regolatore prima di prendere la consegna di qualsiasi altro aereo A350”.

About the author