SENTIERO DI NUUANU A PALI LOOKOUT SU OAHU

Il Nuuanu Trail inizia sul bellissimo Judd Trail, attraversando ruscelli e serpeggiando attraverso la foresta di bambù. Attraverso una serie di tornanti nella foresta, gli escursionisti salgono attraverso Pauoa Flats fino a metà strada a Pali Lookout, prima di tornare sul crinale al Judd Trailhead.

Si tratta di un misto di sentieri ben mantenuti e di single track selvaggi tra i cespugli. Una grande sfida con 500 metri di dislivello sui 10 km di corsa.

SENTIERO DI NUUANU A PALI LOOKOUT SU OAHU

ESCURSIONE SUL SENTIERO NUUANU A PALI LOOKOUT

In questo post del blog, condividerò con voi tutti i dettagli di cui avete bisogno per godervi questa escursione, come la distanza, la pendenza, i migliori punti di vista lungo la strada, dove parcheggiare, il momento migliore della giornata, le opportunità di foto, e l’attrezzatura essenziale.

PERCORSO NUUANU A PALI LOOKOUT DETTAGLI

  • Distanza a piedi : La distanza totale dell’escursione è di 10 km (la distanza su AllTrails è sbagliata).
  • Durata dell’escursione : L’escursione dura circa 3-4 ore da cima a fondo.
  • Pendenza dell’escursione : La pendenza totale dell’escursione era di 500 metri o 1640 piedi per l’intero anello.
  • Difficoltà dell’escursione: Il Judd Trail è un’eccellente e facile escursione a Oahu. Tuttavia, il Nuuanu Trail è abbastanza ripido e consiste principalmente in una serie di tornanti. Unirsi al Pauoa Flats Trail è abbastanza fangoso, scivoloso e, come il Nuuanu Trail, ha molte radici, superfici irregolari e non è un’escursione facile. Non c’è niente di pericoloso nel punto di osservazione di Pali, ma richiede una certa concentrazione. La parte più difficile dell’escursione ritorna da Pali Lookout lungo la cresta sul lato di Pali Highway. Questo percorso a carreggiata singola è ricoperto di vegetazione e vi farà prudere le gambe come la maggior parte dei KST. Avete bisogno di pantaloni per questa parte dell’escursione o ve ne pentirete, dato che dura circa 30 minuti. Ci sono alcuni piccoli punti di esposizione e piccole sezioni di corda, ma è piuttosto basilare e nulla ha davvero bisogno di corde, a meno che il tempo non trasformi il sentiero in fango.

I QUATTRO TOUR PIÙ POPOLARI DI OAHU

DOVE SI TROVA IL SENTIERO NUUANU

Nuuanu Trail inizia al Judd Trailhead e usa il Judd Trail come proprio per il primo miglio prima di ramificarsi sul proprio sentiero. Fondamentalmente, se parcheggiate al Judd Trailhead sul lato della strada e poi percorrete il Judd Trail fino alla metà dell’anello, vedrete il cartello Nuuanu Trail ed è allora che inizierà la vostra escursione sul Nuuanu Trail. Ho aggiunto una mappa qui sotto per il trailhead di Judd Trail.

PARCHEGGIO ALL’INIZIO DEL SENTIERO NUUANU (SENTIERO JUDD)

C’è un parcheggio su strada all’inizio del sentiero. Non è firmato o ufficiale, ma fondamentalmente si può semplicemente trovare un posto nella sporcizia dove la vostra auto si adatta. Questo è un punto caldo per i finestrini rotti e i furti, quindi non lasciate niente di valore nella vostra auto. La polizia pattuglia questa striscia, ma si vedono frammenti di vetro sul bordo della strada. Può essere molto affollato, quindi potresti dover camminare un po’ se devi parcheggiare più lontano, ma di solito ci sono molte opzioni.

LA MIA ESPERIENZA DI ESCURSIONE SUL SENTIERO NUUANU A PALI LOOKOUT

Il Judd Trail è un classico ben noto quando si tratta di escursioni a Oahu. Si tratta di un breve anello con pozze d’acqua, cascate, foresta di bambù e abbastanza avventura per soddisfare l’appetito di coloro che cercano un rapido assaggio della natura. Tuttavia, se hai la motivazione per andare più in profondità nella foresta, il Nuuanu Trail prende una deviazione verso il Judd Trail. Su per il lato della montagna e oltre la cresta, il sentiero ti porta al Pali Lookout per uno sguardo alle famose creste frastagliate di Oahu.

Dopo aver parcheggiato nel bellissimo tunnel alberato all’inizio del sentiero, siamo partiti per il Judd Trail. È un’immersione immediata nella tranquillità con un piccolo ruscello che brilla sotto una fitta coltre di fogliame. Le radici sono intrecciate e sporgono dai tronchi e consumano interi alberi.

Dobbiamo attraversare un piccolo fiume saltando sulle pietre. Dall’altro lato, un tunnel nella foresta di bambù ci porta nella foresta di pini. Qui allunghiamo il collo per cercare la fine degli alberi enormi. Si tratta di una scena insolita nella foresta di Oahu, ma è più comune di quanto si possa pensare con un certo numero di piantagioni simili che si trovano in tutta l’isola.

Dopo aver goduto di metà del Judd Trail, raggiungiamo il bivio per trovare il cartello Nuuanu Trail. Qui prendiamo il vero sentiero e iniziamo la salita verso la cresta.

Il sentiero diventa un po’ più tecnico con una pendenza, radici di alberi che coprono il sentiero e fango indurito che crea una superficie scivolosa. Ci sono cinquecento metri di pendenza su questo percorso, la maggior parte lungo la serie di tornanti che portano alla cresta e al Pali Lookout.

A causa del sentiero fangoso, delle radici e di diversi punti con massi, questo sentiero è meglio farlo in condizioni asciutte, a meno che tu non sia un escursionista esperto. Va bene per le famiglie e anche per i cani al guinzaglio. Tuttavia, abbiamo messo il nostro cane in una borsa e gli abbiamo permesso di godersi diverse sezioni più piatte del sentiero.

Uno dei miei punti preferiti durante la salita alla cresta era questo incredibile albero, completamente ricoperto di radici. Completamente inghiottito. Una piccola finestra permette agli escursionisti di passare sotto. Questa era una delle tante parti belle di questo sentiero, che ospita molte piante, bacche e alberi nativi.

I tornanti finalmente si fermano dopo pochi chilometri e ora entriamo in una salita costante con piccole radure che offrono viste sulla città. Altre montagne appaiono in lontananza e una leggera brezza ci rinfresca dall’umidità dentro gli alberi. Non manca molto per raggiungere l’incrocio di Pauoa Flats.

Qui c’è una sezione di sentiero ad anello fino a Pali Lookout ed è meglio prendere il sentiero corretto, che è il più ovvio. Questo ti porta alla passerella e alla sezione più fangosa del sentiero. Raggiungerai il sentiero Pauoa Flats e lo seguirai attraverso il canyon di fango fino a Pali Lookout.

Una volta sul Pauoa Flats Trail, non è lontano fino a raggiungere il luogo di riposo e la pausa pranzo. Il Pali Lookout è un punto di vista incredibile, con l’autostrada e tutte le creste circostanti che creano una bella scena. Alla vostra destra potete vedere il secondo picco più alto di Oahu, Pu’u Konahuanui Peak, poi più in là nella strada appaiono le escursioni Pali Notches e Pali Puka.

Una panchina solitaria e una piccola radura lo rendono un bel posto dove sedersi per il pranzo, che nel nostro caso era un meritato musubi. Pali Lookout è essenzialmente a metà del Nuuanu Trail, ma la maggior parte del pendio è dietro di voi.

Anche se la maggior parte del pendio è finito, non è ancora finito. Sul lato sinistro (sud) di Pali Lookout c’è la tua via d’uscita per l’anello. È in salita e molto incolta. Se non avete pantaloni o ghette, questa sezione vi farà sanguinare. È molto simile alle condizioni del KST e può essere spietato. Le condizioni del sentiero sono fangose, irregolari e talvolta difficili da gestire.

Le viste alla tua sinistra migliorano man mano che la caduta diventa sempre più grande. Anche se non ci sono mai momenti rischiosi, il calo è significativo e non ci si può permettere grandi errori. Tuttavia, la natura densa degli alberi e dei cespugli fa sì che la caduta sia di solito coperta da un grande recinto naturale. In una sezione si ha un po’ di esposizione con una corda e un po’ di scrambling ma non sto esagerando. È essenziale per un normale escursionista.

Il sentiero risale fino all’incrocio (dove sei rimasto solo salendo), poi torni giù per la strada che hai fatto. La discesa è scivolosa quindi fate attenzione. Una volta raggiunto il Judd Trail, puoi dirigerti in direzione opposta lungo questo sentiero per completare anche il giro completo del Judd Trail. Due escursioni al prezzo di una.

Se siete infangati o doloranti, prendetevi un momento per immergere i piedi e lavare il fango dal torrente. Ho sentito dire che ha poteri magici di guarigione.

Spero che ti sia piaciuta questa guida al Nuuanu Trail to the Pali Lookout e che tu ti diverta sui sentieri di Oahu.

ELENCO DEI PACCHETTI DI ESCURSIONI ALLE HAWAII

Molte persone non sono preparate per le escursioni a Oahu ed è per questo che ci sono così tanti salvataggi. Assicuratevi di avere almeno le basi e sarete preparati per il cattivo tempo o per qualsiasi contrattempo sul sentiero. Una lampada frontale, un mackintosh e buoni scarponi o scarpe da trekking sono le tre principali attrezzature di cui hai bisogno.

Quali sono i miei attrezzi da trekking preferiti?

Ci sono quattro pezzi di equipaggiamento che non dimentico mai quando faccio escursioni. Questi sono quattro articoli che uso attualmente e questa lista viene aggiornata ogni anno! Questi sono i miei elementi essenziali per le escursioni.

  • Arcteryx BETA AR Rain Jacket: Questa è la mia giacca da pioggia preferita. È super leggero, si ripiega in una piccola palla e protegge brillantemente in una tempesta. Questo non lascia mai il mio zaino.
  • Scarpe da trekking Salomon X Ultra 3 Mid GTX: Per il miglior supporto della caviglia, l’impermeabilità e la durata esterna, sono un fan delle scarpe da trekking robuste ma leggere come queste Salomon per le mie avventure.
  • Lampada frontale Black Diamond: Non so dirvi quante volte sono tornato da un’escursione inaspettatamente in ritardo. Tengo sempre questa lampada leggera ma robusta nel mio zaino per gli imprevisti.
  • Calze pesanti: Queste sono le calze da trekking più comode che abbia mai indossato e durano per anni. Hanno anche una garanzia a vita e basta mandarli con un buco e loro li sostituiscono senza fare domande.

DOVE ALLOGGIARE A OAHU

  • Hilton Hawaiian Village Beach Resort (preferito in generale)Nel cuore di Waikiki, questo resort di lusso si trova sulla spiaggia con una laguna privata.
  • Albergo Sheraton Waikiki (Lusso)Un resort di lusso con la più incredibile piscina a sfioro dell’isola, con vista sulla spiaggia.
  • Ewa Hotel Waikiki: (Valore): L’Ewa Hotel è a un solo isolato dalla spiaggia e costa poco più di 150 dollari.
  • Ostello della gioventù Waikiki Beachside (Scelta di bilancio)Un’alternativa economica, che è ancora in un posto incredibile.
  • Disney Aulani Resort (scelta della famiglia): Questo è un resort che i vostri figli non dimenticheranno mai. Sembra davvero un parco a tema.

ALTRI ARTICOLI DEL BLOG DI OAHU

Ho vissuto a Oahu per due anni e ho amato avventurarmi dalle spiagge alle montagne alle cascate! Questi sono i miei i post e le guide più popolari del blog della bella isola di Oahu per aiutarvi a preparare il vostro viaggio!

FRENATA! Sei sicuro di essere pronto a iniziare a fare escursioni e a viaggiare? ASSICURATI DI ESSERLO!

Se non puoi permetterti un’assicurazione di viaggio, non puoi permetterti di viaggiare. Non aspettare che accada un incidente, assicurati. Mi sono rotto la caviglia nel mezzo di un’escursione di più giorni e MIGLIAIA di persone sono state coperte da un risarcimento assicurativo.

Uso World Nomads e SafetyWing da 6 anni. Ho fatto dei reclami con successo con entrambi e li ho trovati professionali, disponibili e affidabili, ma soprattutto… economici! Mi fido di entrambi. Nomadi del mondo è ideale per viaggiare fino a due mesi e Ala di sicurezza è perfetto per i viaggi lunghi.

Per scoprire perché ho scelto World Nomads e SafetyWing, controlla la mia recensione: Migliore assicurazione di viaggio (economica) o fai un preventivo qui sotto.

About the author