The North Face Vectiv Exploris Futurelight: massimizzano l’energia di ogni passo e sono incredibilmente impermeabili.

Devi conoscere questa scarpa da trekking: The North Face Vectiv Exploris Futurelight è molto comoda, leggera e armata. Le sue tecnologie lo rendono perfetto per un movimento agile su tutti i tipi di terreno. Siamo sicuri che la nuova creazione di The North Face ti sorprenderà e ti conquisterà: Continua a leggere!

The North Face Vectiv Exploris Futurelight: un passo avanti

Sono confortevole dal primo momentoVorrei sottolineare la qualità delle finiture e l’integrazione dei materiali. Metterei in evidenza la qualità delle finiture e l’integrazione dei materiali.

Il solo ha adesione molto buona su tutte le superficianche quando è bagnato. Il pronunciato Rocker (curvatura della suola) può produrre una falsa sensazione di instabilità, ma passa presto perché ci si abitua presto al nuovo modo di camminare.

Sottolineo la loro capacità di adattarsi a tutti i tipi di terreno, come vi dirò di seguito.

The North Face Vectiv Exploris Futurelight

Comfort

Le sensazioni sono molto buone non appena le si indossa. L’interno è morbido e ben rifinito, con un lavoro speciale sulle cuciture per eliminare l’attrito.

L’intersuola è fatta di EVA EVA a densità singola ad alto rimbalzo, che fornisce una buona ammortizzazione.

La soletta OrthoLite è molto confortevole e aderisce bene al piede per facilitare la calzata interna. Inoltre, la lingua ammortizzata e il tipo di allacciatura Ghillie aiutano a massimizzare la vestibilità senza creare scomodi punti di pressione.

Per me la caratteristica principale del nuovo TNF Vectiv Exploris è il particolare forma rocker con curvatura verso l’alto dell’avampiedeche ci spinge in avanti con ogni passo.

The North Face Vectiv Exploris Futurelight

The North Face Vectiv Exploris Futurelight: massimizzano l'energia di ogni passo e sono incredibilmente impermeabili.

Se lo traduciamo in pratica, vedremo che è progettato per massimizzare il trasferimento di energia in ogni passo, e si vede.😉.

Il risultato ottenuto è il risultato della combinazione della tecnologia utilizzata per produrre il modello. Un piatto di 3D Vectivun’intersuola fatta di EVA Rocker Vectiv e un Superficie suola CTRL Grip.

The North Face Vectiv Exploris Futurelight

Protezione

Per essere una scarpa da trekking bassa, offre una protezione sorprendentemente buona. Non importa quale sia il terreno che dobbiamo affrontare

Il parte superiore è costruito in rete in cordura RISTOP. La sensazione è quella di calzature solide, durevoli e altamente resistenti all’abrasione.

Non importa quale terreno affrontiamo, i nostri piedi saranno sempre protetti.

The North Face Vectiv Exploris Futurelight: massimizzano l'energia di ogni passo e sono incredibilmente impermeabili.

The North Face Vectiv Exploris Futurelight: massimizzano l'energia di ogni passo e sono incredibilmente impermeabili.

Impermeabile e traspirante

Cosa possiamo dire della tecnologia The North Face Futurelight applicata al nuovo Exploris?

Gore-Tex è il leader indiscusso dell’impermeabilità, ma la tecnologia The North Face FutureLight si distingue anche per la sua leggerezza e traspirabilità.

Abbiamo testato la scarpa in tutti i tipi di condizioniAbbiamo testato le scarpe in tutti i tipi di condizioni: pioggia leggera, pioggia forte, terreno bagnato, abbiamo camminato attraverso pozzanghere, attraversato piccoli ruscelli e le abbiamo anche avute semisommerse nell’acqua per un paio di giorni.

Il risultato: piedi completamente asciutti. Un dettaglio da notare è che l’umidità non ha mai superato il colletto della scarpa e quindi non c’è stata trasmissione all’interno della scarpa.

Questo dettaglio è importante perché la costruzione del collare della tomaia è vitale per evitarlo, e questo è un aspetto che è stato preso in considerazione nella progettazione di questa scarpa.

The North Face Vectiv Exploris Futurelight

The North Face Vectiv Exploris Futurelight: massimizzano l'energia di ogni passo e sono incredibilmente impermeabili.

Se parliamo di traspirabilitàIl periodo dell’anno in cui l’abbiamo provato (settembre-ottobre) ha messo alla prova la sua traspirabilità.

I piedi sono rimasti abbastanza asciutti e la sensazione di calore/ventilazione è stata adeguata e soddisfacente.

Tl North Face Vectiv Exploris Futurelight di North Face: tecnologie utilizzate

VETTIVO

Una tecnologia all’interno della scarpa che combina una piastra 3D e un’intersuola rocker per convertire l’energia in potenza e spingerti in avanti.

North Face Vectiv Exploris Futurelight

Ortholite

Le solette in schiuma OrthoLite® sono leggere e traspiranti e incorporano un sistema di gestione dell’umidità con proprietà antimicrobiche.

FUTURELIGHT

Il tessuto FUTURELIGHT™, a differenza delle membrane convenzionali, ha una nanostruttura che. permette all’aria di circolare attraverso il tessuto, il che migliora la ventilazione e la traspirabilità senza compromettere la resistenza o l’impermeabilità..

North Face Vectiv Exploris Futurelight

Questa nuova struttura formata da nanofibre permette di creare una membrana più leggera e più traspirante di quelle che abbiamo conosciuto fino ad oggi.

Un tessuto ultrasottile e leggero protegge dagli elementi negli ambienti più estremi senza compromettere il comfort.

CTRL® di superficie

Questo suola in gomma fatto di composto biologico offre trazione e durata superiori.

North Face Vectiv Exploris Futurelight

The North Face Vectiv Exploris Futurelight: conclusioni

Metterei in evidenza…

  • La sua versatilità e reattività in tutti i tipi di terreno e condizioni.
  • Indubbiamente, la sua membrana: impermeabile e traspirante, è il perfetto tre stagioni.
  • Il suo comfort e la sua vestibilità, evitando le zone di pressione.

L’equilibrio perfetto tra peso ridotto (373 grammi) e protezione eccellente.

Questa presentazione richiede JavaScript.

The North Face Vectiv Exploris Futurelight: massimizzano l'energia di ogni passo e sono incredibilmente impermeabili.

Fan di The North Face? Allora questi post ti interesseranno sicuramente…

  • The North Face Vectiv Escape: propulsione e passo costante per tutti i terreni
  • Giacca da montagna: piumino o fibra?

Da Jesús Beamonte, Forum Sport Comunicazione

About the author